Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Città di Castello, presentato in comune il nuovo corso di business sostenibile per figure aziendali

corso business sostenibile La presentazione del nuovo corso business sostenibile

Rinnovare l'azienda e il profilo personale, seguendo un modello di business sostenibile. E' il nuovo progetto presentato nella sala del comune di Città di Castello, martedì 27 febbraio, che consiste nella prima edizione del corso per Esperto in benefit e business management, promosso dalla fondazione centro studi Villa Montesca, in collaborazione con fondazione progetto Valtiberina e Aris Formazione e Ricerca. Il progetto prevede il coinvolgimento di enti provenienti da Spagna, Irlanda, Lituania, Portogallo e Italia, specializzati nell'ambito della definizione di percorsi e profili professionali innovativi, che hanno messo a punto un programma formativo per figure intermedie aziendali che intendono allineare la propria azienda alla forma benefit. L'intento del corso è quello di promuovere una nuova cultura d'impresa, capace di rendere migliore il mondo, rafforzando il proprio impegno per perseguire un modello di business sostenibile, creando profitto ma anche massimizzando il suo impatto positivo sulla società e sull'ambiente. Il corso è gratuito, comprende cinque incontri in presenza da 3 ore e un percorso facoltativo di apprendimento online. Il nuovo progetto è anche un primo passo verso la creazione di una Benefit academy in Altotevere umbro-toscano, per la quale hanno già mostrato interesse vari enti del territorio, tra cui Confindustria Umbria, il consorzio di società benefit Ecovprint e il dipartimento di Economia dell'Università di Perugia. Alla conferenza, hanno partecipato il sindaco di Città di Castello Luca Secondi, l'assessore allo Sviluppo Economico Giuseppe Bernicchi, il presidente della fondazione Hallgarten-Franchetti centro studi Villa Montesca Angelo Capecci, la direttrice della fondazione progetto Valtiberina Marta Pasqualini, e il presidente di Aris Formazione e Ricerca Luciano Veschi. Presenti anche tanti rappresentanti dell'economia locale, che hanno aderito con grande entusiasmo all'iniziativa formativa.

Annalisa Ercolani, anno 2001, dopo aver conseguito la laurea triennale in Filosofia e Scienze e tecniche psicologiche all?università di Perugia, frequenta la magistrale in Filosofia ed Etica delle Re...