Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Bastia Umbra, rissa in una discoteca di Bastia Umbra: il questore ha emesso 6 Daspo Willy

rissa discoteca

Emessi sei Daspo Willy nei confronti di altrettante persone che, lo scorso gennaio, hanno ingaggiato una rissa in una discoteca di Bastia Umbra. La polizia ha ricostruito la dinamica dei fatti, identificando i contendenti - ragazzi dai 20 ai 35 anni - che sono stati denunciati per il reato di rissa. Sulla scorta delle risultanze investigative della divisione anticrimine della questura, quest'ultima ha documentato la condotta dei giovani coinvolti nella rissa tale da determinare una situazione di grave pericolo e turbativa dell'ordine e la sicurezza pubblica. Al fine di tutelare le persone che sono solite frequentare il locale notturno, il questore di Perugia ha emesso sei Daspo Willy. Ai destinatari del provvedimento sarà vietato l'accesso all'esercizio pubblico, nonché lo stazionamento nelle immediate vicinanze dello stesso, per un periodo che varia da 1 a 3 anni tenuto conto della gravità delle singole condotte. La violazione del provvedimento è punita con la reclusione da sei mesi a due anni e la multa da 8mila a 20mila euro.