Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Bastia Umbra, vittima di molestie da parte di un anziano di 81 anni. Denunciato per atti osceni

polizia di stato

Vittima di molestie e avances sessuali da parte di un anziano di 81 anni. La ragazza ha denunciato tutto alla polizia, spiegando che, negli ultimi due anni, l'uomo ha tentato più volte di avvicinarla alla stazione di Bastia Umbra. Secondo quanto riportato nella nota della questura, l'81enne mostrava alla donna le parti intime e la invitava a salire in macchina. Nell'ultimo episodio, avvenuto il 29 gennaio, la ragazza ha notato l'uomo mentre si masturbava a bordo di un'auto parcheggiata vicino la stazione. Spaventata ha richiesto l'intervento del polizia. Gli agenti, arrivati sul posto, non sono riusciti a rintracciare l'individuo che, nel frattempo, si era allontanato. Dopo aver acquisito tutti gli elementi utili alla sua individuazione, la polizia è riuscita a risalire all'identità dell'81enne, già noto per un precedente decreto penale di condanna. Per questo motivo, l'anziano è stato denunciato per il reato di molestie e atti osceni in luogo pubblico.