Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Assisi, cede una grata mentre aspettano gli attori di Mare Fuori: due feriti, uno ha rotto il femore

grata santa maria angeli

Ancora un incidente con una bocca di lupo protagonista. Dopo quello sul lavoro di metà febbraio, nella serata di mercoledì 21 febbraio due giovanissimi che attendevano la fine di uno spettacolo al teatro Lyrick a Santa Maria degli Angeli sono caduti in una bocca di lupo dopo che la grata sulla quale sostavano ha improvvisamente ceduto. Uno di loro ha riportato la frattura del femore, ma fortunatamente i soccorsi - così come l'intervento del personale della polizia di Stato del locale commissariato - sono stati celerissimi visto che vigili del fuoco del distaccamento di Assisi e il personale del 118 dell'ospedale sempre di Assisi erano già lì come scorta allo spettacolo in programma. Si trattava del musical Mare Fuori, la trasposizione teatrale diretta da Alessandro Siani della celebre serie televisiva incentrata sulle vicende dei detenuti e del personale di un immaginario Ipm di Napoli, liberamente ispirato al carcere di Nisida. Lo spettacolo vede protagonisti Rosa Ricci (Maria Esposito), Dobermann (Enrico Tijani), Totò (Antonio Orefice), Micciarella (Giuseppe Pirozzi), Milos (Antonio D'Aquino), ossia alcuni degli attori che i ragazzi cercavano di intercettare alla fine del musical. Il luogo scelto per l'attesa, però, era una grata che improvvisamente ha ceduto facendo precipitare i ragazzi nella bocca di lupo, un'apertura di aerazione per locali interrati ricavata in una delle pareti del locale.