Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Bastia Umbra, 450 stand, 1.800 marchi e 600 bovini: i numeri della 55esima edizione di Agriumbria

agriumbria

Agriumbria si avvicina e anticipa i numeri della 55esima edizione, in programma dal 5 al 7 aprile a Umbriafiere a Bastia Umbra. Sono 450 stand in rappresentanza di oltre 1.800 marchi, 600 bovini presenti nei diversi ring e aree, 5 saloni specializzati e una mostra mercato degli animali da cortile. Spazio anche alla meccanizzazione e alla tecnologia aziendale attraverso tre aree dedicate con Milktec, Bancotec, Enotec e Oleatec. Il punto ristoro, all'interno dell'area di Umbriafiere in collaborazione con Associazione italiana allevatori (Aia), offrirà il meglio delle carni, 100% italiane. Un'altra novità dell'edizione 2024 è un'intera area dimostrativa dedicata alla forestazione, con l'obiettivo di valorizzare le aziende settore agroforestale e di mostrare agli addetti ai lavori i vantaggi derivanti dalla moderna meccanizzazione, sempre più efficiente e a basso impatto ambientale. Non mancheranno, come da tradizione, gli stand e gli spazi dedicati alla vita all'aria aperta, agli hobby e alle passioni legate al mondo della terra. Questi i primi dettagli anticipati, in attesa della conferenza stampa ufficiale di Agriumbria, in programma giovedì 28 marzo alle 11.30 all'Auditorium S. Angelo di Bastia Umbra.
.

agriumbria
agriumbria

Andrea Pescari dopo la laurea triennale al corso di Scienze della comunicazione dell'Università di Perugia, ha conseguito la magistrale in Comunicazione pubblica, digitale e d?impresa con una tesi su...