Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Umbria è la seconda meta più amata nel turismo di lusso. Scelta da tedeschi, statunitensi e inglesi

foto Emma Villas

Soggiorni di lusso in ville e casali, l'Umbria si conferma per il secondo anno consecutivo tra le mete più amate dell'estate. E' quanto emerso dall'indagine di Emma Villas S.p.a, azienda leader in Italia nel settore del vacation rental. L'Umbria si posiziona al secondo posto, con oltre 1000 settimane prenotate e una spesa media a settimana di circa ? 3.900. Il Cuore Verde è preceduto solo dalla Toscana, mentre a seguire è la Sicilia. Secondo Emma Villas i turisti internazionali preferiscono l'Umbria e rispecchiano l'87% di coloro che hanno prenotato un soggiorno in villa. Sono principalmente statunitensi, tedeschi e inglesi, innamorati della qualità dell'ambiente, dei beni artistici e del patrimonio spirituale e attratti dalle ville immerse nel verde e dotate di piscina. Nel mese di settembre, il Cuore Verde ha centrato un +70% nel numero di prenotazioni rispetto al 2021, grazie alle 763.030 presenze. L'Osservatorio Emma Villas ha evidenziato ottimi risultati anche in termini di prenotazioni. Hanno superato del 4,8% il totale di quelle registrate in tutto il 2022.


Andrea Pescari dopo la laurea triennale al corso di Scienze della comunicazione dell'Università di Perugia, ha conseguito la magistrale in Comunicazione pubblica, digitale e d?impresa con una tesi su...