Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Umbria, super lavoro dei vigili del fuoco per maltempo: piante cadute e frane. Decine di interventi

vigili del fuoco vento Vigili del fuoco al lavoro per il maltempo (foto di archivio)

In Umbria superlavoro dei vigili del fuoco a causa dell'ondata di maltempo. A Perugia sono 61 gli interventi in attesa, 75 sono state le chiamate differibili da gestire. La maggioranza delle richieste arriva ai pompieri a causa di piante cadute oppure pericolanti. Criticità in particolare nella zona di Assisi dove il torrente Tescio ha rotto gli argini ed è nuovamente esondato nelle zone di Pian della Pieve e nell'area del Bosco di San Francesco, causando frane. I vigili del fuoco specificano che non ci sono pericoli per le persone. Le zone considerate di emergenza sono quelle di Perugia, Assisi, Foligno, Todi, Gualdo Tadino, Fossato di Vico, Spoleto, Giano dell'Umbria e Città della Pieve.