Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Maltempo in Toscana. Allagamenti, morti e dispersi. Confindustria: "Danni al sistema produttivo"

alluvione in toscana

E' tragica la situazione in Toscana. Nella giornata di venerdì 3 novembre sono stati registrati venti forti fino a 150 chilometri orari e piogge intense. L'acqua ha provocato danni e allagamenti in diverse abitazioni, attività e ospedali. Il bilancio è di 7 vittime. Un uomo è morto folgorato mentre tentava di staccare la corrente elettrica in casa e due persone (di 69 e 84 anni) sono disperse. Sono oltre 20 mila le persone rimaste al buio per diverse ore, e ancora 9 mila utenze risultano disabilitate nella mattinata di sabato 4 novembre. Nei comuni colpiti dall'alluvione le scuole resteranno chiuse. Intanto è iniziata la conta dei danni nelle aziende agricole, e interviene Confindustria, che lancia un grido d'allarme: "Danni ingentissimi al sistema produttivo".

Classe '97, perugina doc. Dopo il liceo di Scienze Umane, la laurea triennale in Scienze Politiche, poi la magistrale in Scienze della Comunicazione. Dopo il master Social media management a Milano, ...