Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Umbria, uno studio di Eduscopio elegge il Principe di Napoli di Assisi migliore scuola della regione

foto banchi scuola

Il liceo scientifico Principe di Napoli di Assisi si conferma la scuola migliore dell'Umbria. L'Istituto tecnico Franchetti Salviani di Città di Castello il primo dal punto di vista dell'inserimento nel mercato del lavoro. In media, a 170 giorni dal diploma i neo maturandi riescono a ottenere il primo contratto significativo, dopo due anni il 57,1% dei ragazzi ha un lavoro permanente. Tra gli istituti professionali, svetta l'Is di Orvieto con un indice di occupazione dell'84,78%. E' quanto emerge da Eduscopio, la mappa interattiva delle migliori scuole superiori d'Italia redatta dalla Fondazione Agnelli in base agli esiti universitari (esami sostenuti e media dei voti) e lavorativi (tasso di occupazione e coerenza fra studio e lavoro) a un anno dal diploma. L'osservatorio ha analizzato i dati di circa 1.326.000 diplomati italiani in tre successivi anni scolastici (2017/18, 2018/19, 2019/20) in circa 7.850 indirizzi di studio nelle scuole secondarie di II grado statali e paritarie.
Servizio completo nel Corriere dell'Umbria del 23 novembre: clicca qui per l'edicola digitale