Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Umbria, iniziata la campagna di screening gratuito per la prevenzione dell'epatite C

medico foto d'archivio

Controlli per scongiurare la malattia. E' iniziata la campagna di screening gratuito per la prevenzione dell'epatite C per tutti i cittadini umbri e nati tra il 1969 e il 1989. "Con un semplice esame del sangue è possibile verificare la presenza del virus dell'HCV e accedere alle cure necessarie a scongiurare le complicazioni della malattia epatica avanzata" ha spiegato l'assessore regionale alla Salute, Luca Coletto. È stata realizzata anche una campagna di comunicazione regionale Epatite C, se la conosci la curi per sensibilizzare gli oltre 230 mila cittadini interessati.
"L'epatite C è un'infezione virale del fegato potenzialmente pericolosa ? sottolinea Coletto - in quanto può non dare sintomi o solo sintomi generali, come depressione e stanchezza, ma se si sviluppa un'epatite cronica può causare seri problemi di salute quali danni al fegato, cirrosi e cancro al fegato. La terapia antivirale disponibile è semplice da assumere, sicura ed efficace, con il 95% dei pazienti trattati che guarisce completamente eliminando l'infezione". Come da indicazioni ministeriali, lo screening è rivolto a tutti i nati dal 1969 al 1989, iscritti all'anagrafe sanitaria, inclusi gli stranieri temporaneamente presenti, alle persone seguite dai servizi pubblici per le dipendenze e ai detenuti in carcere, indipendentemente dall'anno di nascita e dalla nazionalità.
La partecipazione allo screening è facile e gratuita, coloro che hanno ricevuto la lettera informativa per posta devono prenotare esame tramite il portale dedicato http://scr.regione.umbria.it, scegliendo la sede, la data e l'orario. Possono aderire allo screening anche coloro che, pur non avendo ricevuto la lettera, presentandosi a un qualsiasi sportello cup o Farmacup per la prenotazione di altri esami ematochimici, decideranno di prenotare contestualmente anche il test di screening per l'epatite C.

Annalisa Ercolani, anno 2001, dopo aver conseguito la laurea triennale in Filosofia e Scienze e tecniche psicologiche all?università di Perugia, frequenta la magistrale in Filosofia ed Etica delle Re...