Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Castiglione del Lago, autista ambulanze Usl usa tessere carburante per rifornire l'auto. Denunciato

benzina reato

Autista delle ambulanze Usl denunciato per peculato. L'operatore sanitario avrebbe utilizzato due tessere carburante destinate al rifornimento dei mezzi di emergenza dell'ospedale di Castiglione del Lago per rifornire la propria auto. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, nei due episodi avvenuti a settembre e ottobre, l'uomo ha fatto il pieno alla macchina: 80 euro la prima volta e 90 euro la seconda. E' stata una responsabile dell'Usl Umbria 1 a denunciare il fatto ai militari che, tramite le immagini delle telecamere di videosorveglianza e le verifiche sul codice identificativo univoco delle tessere utilizzate, hanno identificato il responsabile. Un uomo di origini toscane, denunciato per peculato alla Procura della Repubblica di Perugia.