Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Morto Benito Cocchi, Castiglione del Lago in lutto. Ha dedicato la sua vita a territorio e comunità

lutto morto

Castiglione del Lago è in lutto per la scomparsa, all'età di 87 anni, di Benito Cocchi, persona che ha dedicato gran parte della sua vita alla comunità e al territorio in cui ha sempre vissuto e tanto amava. La stessa figlia Marina ha annunciato la sua scomparsa pubblicando due fotografie in cui Benito era ancora intento, ormai in età avanzata, ad allestire i carri per la Festa del tulipano e a pulire le strade del suo amato paese: "Con il ricordo di quello che amava fare di più, anche Benito saluta tutti i castiglionesi". Cocchi, d'altronde, era anche stato premiato più volte dal Comune per il suo impegno civico. Fino a che ha potuto muoversi autonomamente e l'età glielo ha consentito, si è impegnato per la tutela dell'ambiente castiglionese e da solo partiva con la sua bicicletta speciale con un cestino per raccogliere i rifiuti abbandonati per strada. "Se pensiamo a qualcuno che ama questo territorio, non possiamo che pensare a Benito", aveva commentato nel 2020 il sindaco Matteo Burico consegnandogli un riconoscimento "per l'impegno e la generosità profusi nella cura del territorio della nostra comunità". I funerali di Benito Cocchi si terranno oggi, mercoledì 15 novembre, alle 15 nella chiesa parrocchiale Santa Maria Maddalena di Castiglione del Lago. La famiglia ha chiesto, per chi volesse omaggiarne il ricordo, non fiori ma offerte per la ricerca sul Parkinson. Centinaia i messaggi di cordoglio.