Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

A Terni arriva la Feralpisalò, Breda: "Nessun appagamento""

Roberto Breda Roberto Breda

Calma e concentrazione, con la mente focalizzata solo al raggiungimento dell'obiettivo. Questi i concetti espressi da Roberto Breda nella conferenza stampa della vigilia, dove l'allenatore delle Fere ha predicato calma, fiducioso dopo l'ottimo risultato di Cosenza (anche per il gioco visto in campo) ma anche consapevole per il lungo cammino ancora da affrontare. Davanti, oggi sabato 9 dicembre al Liberati, la Feralpisalò, fanalino di coda ma formazione da prendere con le molle perché al suo interno ha giocatori di esperienza, come ricordato dallo stesso Breda in sala stampa: "Sappiamo delle difficoltà della gara. Sappiamo che dobbiamo considerare i nostri avversari. Non è una squadra allo sbando, ha punti deboli ma anche buoni giocatori. Faremo di tutto per non incappare in un senso di appagamento dopo la vittoria di Cosenza, dove in trasferta non si vinceva da 14 mesi. Non è ancora il momento di essere appagati di niente".