Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Terni, Alternativa Popolare: adesioni di ex Lega, Rifondazione e Forza Italia

Francesco Pocaforza Francesco Pocaforza, ex consigliere comunale della Lega

Continua a fare proseliti, Alternativa Popolare, il partito del sindaco di Terni, Stefano Bandecchi, che si sta preparando alle prossime sfide elettorali in Umbria, sia in alcuni importanti Comuni (come Perugia e Foligno), sia in vista delle Regionali. Sono tre ora i nuovi arrivi in casa Ap, da parte di altrettanti ex esponenti di altri partiti. E' stata infatti annunciata l'adesione di Francesco Pocaforza, nell'ultimo consiliatura in Comune nelle fila della Lega e candidato alle amministrative 2023 con Fratelli d'Italia in appoggio a Orlando Masselli. Quindi ha aderito al partito di Bandecchi anche Filippo Beco, ex Rifondazione Comunista e già assessore alla Provincia di Terni. Infine correrà come candidato consigliere alle elezioni regionali, appoggiando il tentativo di arrivare alla presidenza dell'attuale vicesindaco, Riccardo Corridore, anche Alfonc Makaj, punto di riferimento per la comunità albanese, che alle ultime elezioni comunali a Terni si era candidato per Forza Italia ottenendo peraltro 230 voti, senza essere eletto.

Classe 1966, Giorgio Palenga è caposervizio della redazione di Terni del Corriere dell'Umbria. Ha iniziato a frequentare le redazioni a soli 20 anni, prima nell'emittente tv Tele Città poi proprio a...