Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Terni, trovato rame rubato in mezzo ai boschi. Caccia aperta ai ladri

treni furti rame galleria Il furto è stato messo a segno anche all'interno di una galleria ferroviaria

La polfer ha recuperato 320 chilogrammi di cavi di rame rubati dalla linea aerea della ferrovia Centrale Umbra tra San Gemini e Terni che da tempo è chiusa al traffico dei treni. Il furto risale all'aprile scorso. La refurtiva è stata trovata in una zona particolarmente impervia in mezzo ai boschi. Introvabili gli autori del furto che è stato commesso anche all'interno di una galleria ferroviaria.

Sono Antonio Mosca, ho 57 anni e lavoro al Corriere dell'Umbria sin da quando studiavo Giurisprudenza a Perugia. Dopo la laurea ho preferito la penna alla toga. E ho iniziato a occuparmi della cronaca...