Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Terni, viene spacciata droga illegale nel negozio per prodotti a base di canapa. Chiuso il locale

sequestro negozio

Polizia chiude negozio di vendita di prodotti a base di canapa nel centro di Terni. E' stata notificata la sospensione della licenza per 15 giorni al titolare, un ternano di 31 anni, che è stato denunciato per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La sezione antidroga, durante un servizio, ha notato che nel locale dell'uomo sono entrate persone con precedenti di polizia per spaccio e uso di sostanze, oltre a gruppi di giovani appena usciti da un istituto scolastico nelle vicinanze. Gli agenti hanno perquisito il negozio e hanno rinvenuto un ingente quantitativo di sostanza stupefacente, risultata positiva per la presenza di cannabinoidi e/o derivati della canapa indiana. E' stato perquisito anche un cliente appena uscito dal locale che è stato trovato con un involucro contenente un cilindro di sostanza solida marrone. L'indagine è stata estesa all'abitazione del 31enne. Luogo in cui è stata rinvenuta ulteriore sostanza illegale. E' stato accertato che i reati sono stati commessi nell'esercizio commerciale dallo stesso esercente, verosimilmente anche al fine di poterli commettere indisturbatamente in un luogo insospettabile perché attività autorizzata alla vendita di prodotti derivati dalla cannabis.