Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Terni, controlli sulla movida. Trovata droga grazie al cane Odina. Multe da 100 euro per l'alcol

cane Odina Il cane "agente" Odina

Controlli a tappeto da parte della polizia nelle vie della movida di Terni durante il weekend. Per garantire la massima sicurezza sono state effettuate nella notte tra sabato 25 e domenica 26 novembre, su disposizione del questore Bruno Failla, straordinarie operazioni di verifiche del territorio. La polizia di Terni ha coordinato le operazioni dirette dal vice questore Francesco Falciola, con l'ausilio delle pattuglie dei carabinieri, della guardia di finanza e di un'unità cinofila della polizia di Nettuno. Sono state identificate 45 persone, di cui 7 minorenni e 3 cittadini extracomunitari. Inoltre sono stati controllati 11 automobilisti per verificare il tasso alcolemico, risultati tutti negativi. Comminate sanzioni da 100 euro a due ragazzi, per non aver rispettato l'ordinanza sindacale anti-vetro, stando fuori dal locale con bottiglie di superalcolici. Nelle centro di Terni Odina, il pastore tedesco dell'unità cinofila, ha fiutato un grammo di hashish nascosto in una fessura di un muro e un altro grammo indosso a un ragazzo, già con precedenti per reati di droga, che è stato segnalato alla locale prefettura come assuntore. I controlli verranno ripetuti con regolarità anche nei prossimi giorni.

Annalisa Ercolani, anno 2001, dopo aver conseguito la laurea triennale in Filosofia e Scienze e tecniche psicologiche all?università di Perugia, frequenta la magistrale in Filosofia ed Etica delle Re...