Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Sperimentazione Ztl a Terni, il 2 dicembre protesta in piazza della Repubblica

Ztl, no all'apertura dei varchi Ztl, no all'apertura dei varchi

Si scende in piazza sabato 2 dicembre per dire no all'apertura dei varchi della zona a traffico limitato in città. A Terni adesso sono i partiti dell'opposizione a contestare la decisione della giunta del sindaco Stefano Bandecchi, di Alternativa Popolare.
"L'apertura della Ztl a Terni non solo non aiuta in alcun modo il commercio, ma anzi crea una serie di problemi aggiuntivi sul decoro urbano, favorisce la sosta selvaggia, peggiora la qualità dell'ambiente, aggrava pesantemente la situazione dei residenti del centro. Per sapere questo non serve alcuno sforzo di immaginazione, basta ricordare come era la situazione del centro non molti anni fa".
Questa la presa di posizione di Partito Democratico, Movimento 5 Stelle, Alleanza Verdi Sinistra, Partito Socialista Italiano, Innovare per Terni, che - come preannunciano - "per lanciare un segnale chiaro all'amministrazione comunale invitiamo tutte e tutti a scendere in piazza e manifestare il proprio dissenso sabato 2 dicembre alle 10,30 in piazza della Repubblica".