Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Terni: case popolari, per l'emergenza abitativa accettate solo 7 domande

Comune di Terni Il Comune di Terni

C'è la firma della dirigente al welfare Accardo e la procedura è chiusa. Sono 7 le domande ammesse sulle 42 totali ? in realtà le istanze sono state 45, ma con 3 doppioni ? in merito alla procedura attivata dal Comune di Terni ad agosto per l'assegnazione di alloggi popolari per l'emergenza abitativa: dopo la prima riunione della commissione, le polemiche per le esclusioni dovute ai precedenti penali e la seconda seduta del 14 novembre 2023, è stato chiuso il cerchio sul lungo iter. Sul tema i cittadini interessati hanno avuto modo di confrontarsi brevemente sotto palazzo Spada anche con il sindaco Bandecchi e l'assessore regionale Melasecche, oltre ai contatti con gli assessori comunali Maggi e Altamura. Alla fine quasi l'85% non è entrato in graduatoria.