Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Spoleto, restyling Istituto Alberghiero De Carolis: investiti 1,5 milioni su struttura e didattica

scuola alberghiero spoleto

Con più di 600 mila euro solo per i laboratori, le attrezzature e il cablaggio e con più di 850 mila euro, considerando anche l'investimento sul potenziamento
della didattica, l'Istituto Alberghiero De Carolis di Spoleto, guidato da Roberta Galassi, sta vivendo un momento di rinnovamento che resterà nella storia. Un investimento che ha consentito l'acquisto di centinaia di apparecchi 4.0, digitali, innovativi, green e connessi in rete: cucine, sale ristorante e bar trasformati, con attrezzature finalizzate ad una formazione tecnica d'avanguardia, che anticipa le tendenze della neo ristorazione. Ci sono infatti, tra le altre cose, 152 mila euro per la ristrutturazione di aule innovative, 164 mila euro per la strutturazione dei laboratori (sala, cucina, accoglienza turistica), 70 mila euro per il completamento del cablaggio di istituto e convitto, provenienti dal Pnrr e circa 250 mila dal Pon Fers per il rinnovamento dei laboratori di settore in chiave innovativa ed eco sostenibile stanno cambiando il volto dell'Istituto sempre più proiettato nel futuro.
Servizio completo nel Corriere dell'Umbria del 4 dicembre: clicca qui per l'edicola digitale