Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Spoleto, a novembre al via al cantiere dei lavori del piano sicurezza alla scuola Sordini

scuola sordini La scuola Sordini di Spoleto

Sono stati ufficialmente assegnati i lavori di adeguamento sismico ed efficientamento energetico della scuola elementare Giuseppe Sordini di Spoleto. Ad annunciarlo è stato il Comune, attraverso la determinazione dirigenziale numero 1195 pubblicata nell'albo pretorio: ad aggiudicarsi l'appalto, in particolare, è stata l'impresa Marcost srl con sede a Pizzoli risultata prima in graduatoria al termine delle operazioni di verifica condotte dalla commissione giudicatrice per un importo complessivo pari a 2.989.880 euro. I vari interventi ideati dal Comune, come noto, sono finanziati dal piano Next generation Eu nell'ambito del piano nazionale di ripresa e resilienza e scatteranno nelle prossime settimane. Il cantiere, pena la perdita del finanziamento ricevuto, andrà aperto entro il 30 novembre ed avrà una durata di circa 750 giorni (25 mesi).