Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Maltempo a Spoleto, vento sradica un albero. Il leccio cadendo ha tranciato i cavi della corrente

maltempo spoleto Il leccio spezzato dal forte vento

Il maltempo ha causato danni in tutto Italia e l'Umbria non è stata risparmiata. Alle ore 22.30 di giovedì 2 novembre i Vigili del fuoco, polizia, protezione civile e Enel sono intervenuti a San Giovanni di Baiano, Spoleto. In via Lenin è crollato un leccio che, nella caduta, ha tranciato i cavi della corrente elettrica. L'intervento dell'Enel è stato necessario per installare un generatore a servizio delle abitazioni rimaste isolate a causa del guasto. I tecnici, venerdì 3 novembre, hanno iniziato a riparare i cavi tranciati. Nel frattempo, ai Vigili del fuoco è stato segnalato un altro leccio danneggiato dal maltempo. Nella nota del Comune di Spoleto si consiglia di "evitare quelle aree dove c'è la presenza di alberi ad alto fusto e le zone dove possono verificarsi distaccamenti di rami o materiali di diverso genere. Più in generale si raccomanda di evitare situazioni di rischio nelle aree all'aperto".


Andrea Pescari dopo la laurea triennale al corso di Scienze della comunicazione dell'Università di Perugia, ha conseguito la magistrale in Comunicazione pubblica, digitale e d?impresa con una tesi su...