Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Sir Susa Vim Perugia-Cisterna 3-1, sesta vittoria di fila e primo posto consolidato

La Sir insieme ad Alfa I giocatori della Sir Susa Vim Perugia in posa dopo la vittoria insieme ad Alfa, protagonista del co

La Sir Susa Vim Perugia parte per l'India - dove dal 7 dicembre (il torneo parte il 6) andrà a caccia del secondo titolo iridato in altrettante partecipazioni al Mondiale per club - con tre punti in più in campionato. Conditio sine qua non per approcciare l'imminente manifestazione che si svolgerà a Bangalore con la giusta dose di serenità. Che nel gruppo bianconero non manca anche in virtù del 3-1 maturato su Cisterna. Una vittoria tra qualche alto e basso ma che permette alla truppa di Lorenzetti di allungare a 6 la striscia di successi consecutivi in Superlega, dove i Block Devils restano al primo posto, a più 5 su Trento che al momento ha disputato due partite in meno. Domenica 3 dicembre, l'Itas proverà ad accorciare nella difficile trasferta di Civitanova. Contro i pontini, a prendere per mano Perugia è Giannelli, Mvp di serata. Ben Tara e Plotnytskyi firmano 17 punti a testa. Semeniuk ne aggiunge 14. Flavio chiude a 10. Tra gli ospiti, Faure ne mette 19.