Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Perugia fischiato, con la Vis Pesaro finisce 2-2

Baldini allenatore del Perugia Baldini allenatore del Perugia

Il Perugia delude, si fa raggiungere due volte dalla Vis Pesaro e viene agganciato al terzo posto (a quota 30) dal Pescara, mentre il Cesena (primo) vola a +12 e la Torres (seconda) a +10. Peggior giornata non poteva esserci e l'emblema ne sono i fischi del Curi a fine gara. Il Grifo era passato in vantaggio al 15' quando Seghetti sgusciava via in area e forniva a Iannoni un comodo assist sul secondo palo per la rete dell'1-0. Ma al 31' Pucciarelli, abile in area biancorossa, calciava di destro: palo interno e gol del pareggio. In finale di tempo (29') il Perugia si riportava in vantaggio con Seghetti: tiro dal limite che sorprende il portiere avversario e 2-1. Nella ripresa il definitivo 2-2 della Vis con l'islandese Karlsson che sfrutta una mischia in area perugina e fredda Adamonis da due passi.

Luca Mercadini, vicecaporedattore, è responsabile dello Sport del Corriere dell'Umbria e fa parte dell'ufficio di direzione della redazione centrale del Gruppo Corriere. Ha iniziato come collaborator...