Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Ancona-Perugia 2-1, Seghetti non basta al Grifo: primo ko in campionato

Ancona-Perugia Adamonis in uscita durante Ancona-Perugia (foto Tifi)

Il Perugia perde l'imbattibilità ed un'occasione grande così per dare una svolta decisa al proprio campionato. Nel giorno in cui cadono sia la Torres a Chiavari che il Pescara a Carrara, ed il Cesena pareggia a Gubbio, la squadra di Baldini cade ad Ancona (2-1) che manda ko il Grifo nel primo quarto d'ora della ripresa grazie ai timbri di Saco e Peli. Angella e compagni non riescono ad accorciare dalla vetta della classifica. Masticano amaro anche perché il ko del Del Conero è il frutto di una prestazione a lungo scialba, in cui i grifoni - inefficaci con Ricci dietro le punte - si sciolgono (relativamente) solo quando non c'era più nulla da perdere. A nulla serve la rete di Seghetti al 43' della ripresa che riapre i giochi. Nell'infinito recupero in cui l'Ancona deve convivere con le condizioni imperfette di Clemente, non succede praticamente nulla. Il Grifo non fa punti per la prima volta in campionato. Ora, testa alla gara di Rimini di Coppa Italia (giovedì) ma ancora di più al derby casalingo di domenica sera contro il Gubbio.