Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Perugia, riqualificazione urbana di Ponte San Giovanni. Approvato il progetto dalla giunta comunale

progetto ponte san giovanni Rendering del progetto

Ponte San Giovanni si rinnova. Prosegue l'iter degli interventi compresi all'interno del Pinqua (Programma Innovativo Nazionale per la Qualità dell'Abitare). L'assessore all'urbanistica Margherita Scoccia spiega che le "opere finalizzate a ridisegnare il volto dell'area in passato oggetto di una eccessiva cementificazione, attraverso la demolizione del superfluo e la rifunzionalizzazione dell'esistente, in un'ottica di estrema attenzione rivolta al decoro ed alla vivibilità e fruibilità". In programma gli interventi sul verde pubblico, sull'edilizia scolastica, sulla socialità, sulle infrastrutture viarie e sulla cultura, con valorizzazione dei siti archeologici etruschi. L'importo complessivo previsto è superiore ai 30 milioni di euro, ammesso a finanziamento Pnrr, coinvolgerà il percorso di via Cestellini, dall'intersezione con via Manzoni a nord fino a quella con via Bochi a sud. L'area interessata dal progetto comprende anche l'attuale piazza del Mercato, il tratto di via della Scuola che si sviluppa verso est, il parco pubblico di fronte al Cva, una porzione di strada pedonale posta davanti alla Parrocchia di San Bartolomeo e il primo tratto a ovest di Via Bochi.
La giunta comunale, nel corso della seduta di venerdì 1 dicembre, ha approvato il progetto esecutivo seguente: una piazza coperta di 1200 mq collocata in mezzo al verde per concerti, incontri ed eventi collettivi, con spazi per sport, area giochi, spazi per anziani. Lungo la via, contestualmente, verranno realizzati: una pista ciclabile, un nuovo ed ampio marciapiede con arredi urbani e verde. Infine si procederà alla riqualificazione dell'area di parcheggio e dell'ex area per cani ubicate nei pressi del palazzetto dello sport.
"L'obiettivo di questo intervento ? spiega l'assessore Margherita Scoccia ? tra i più caratterizzanti nell'ambito del generale Programma Innovativo Nazionale per la qualità dell'abitare, è realizzare una concreta rigenerazione e riqualificazione urbana degli spazi del quartiere posti nella parte centrale di Ponte San Giovanni dando nuova immagine e funzionalità agli spazi pubblici".


ponte san giovanni Rendering del progetto
ponte san giovanni Rendering del progetto
ponte san giovanni Rendering del progetto
ponte san giovanni Rendering del progetto

Andrea Pescari dopo la laurea triennale al corso di Scienze della comunicazione dell'Università di Perugia, ha conseguito la magistrale in Comunicazione pubblica, digitale e d?impresa con una tesi su...