Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Perugia, torna la movida molesta notturna. Botte in discoteca, in due in ospedale

pronto soccorso pg

Botte in discoteca nella notte a Ponte San Giovanni di Perugia. Due persone si sono recate al pronto soccorso con lesioni per cinque e dieci giorni di prognosi a testa. Si tratta di un italiano di 53 anni e di un magrebino di 30.
Lo scontro - forse anche più di uno - si sarebbe tenuto in un locale che già in passato è stato teatro di scazzottate. Non è dato sapere se stavolta sia avvenuto all'interno o nelle aree circostanti. Non risultano chiamate al 112 ma solo i referti del pronto soccorso. Si tratta dell'ennesimo caso di movida molesta, un fenomeno che nelle scorse settimane ha toccato a più riprese il centro storico. Per questo si sono rafforzati i controlli da parte delle forze dell'ordine, che potranno contare su uomini in più rispetto alle carenze di organico registrate negli ultimi anni. In particolare alla questura di Perugia - che è tornata al rango di presidio di prima fascia - sono attesi altri 10 agenti che potranno tornare utili nelle turnazioni previste nei servizi sul territorio.

Alessandro Antonini, 47 anni, giornalista professionista, è redattore del Corriere dellâ??Umbria dal 2003 e si occupa di politica, cronaca nera e giudiziaria. Ma non disdegna economia, sindacale, (m...