Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Perugia, furti in case e negozi durante il weekend. Procuratore: "7.500 fascicoli aperti dal 2023"

ladri furti

Alcuni furti si sono verificati nella notte tra sabato 4 e domenica 5 nella zona dell'hinteland di Perugia. Un paio si sono verificati in altrettanti appartamenti. Ma non sono solo quelli ad essere stati registrati nelle sale operative di polizia e carabinieri. Diversi furti sono stati inoltre registrati nella zona di Valtiera, tra Collestrada e Ponte San Giovanni dove, a essere colpiti sono stati anche degli uffici e un negozio gestito da cittadini di origine cinese. In questo caso è stata sfondata la porta a vetri dell'ingresso. Solo nell'ultimo anno,
secondo la recente relazione depositata dal procuratore capo della Repubblica di Perugia, Raffaele Cantone, sono stati 7.500 i fascicoli aperti per furto nel territorio di competenza della provincia di Perugia. Un problema, quello dei furti, che crea non pochi problemi alla cittadinanza che, molto spesso a causa di reati di questo tipo, avverte un forte senso di insicurezza. Il questore di Perugia, Fausto Lamparelli, ha recentemente annunciato che contro i furti metteranno in campo ogni risorsa possibile.

Francesca Marruco, classe 1980, giornalista professionista è redattrice al Corriere dell'Umbria. Si occupa principalmente di cronaca nera e giudiziaria. Dalla pandemia in poi, che ha costretto tutti ...