Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Perugia, lavori stadio Curi: credito sportivo dà l'ok al prestito di 5,3 milioni euro. Ora il Coni

Stadio curi Lo stadio Renato Curi

Il credito sportivo ha detto sì al prestito a tasso zero da 5,3 milioni di euro per il restyling dello stadio Renato Curi. I soldi però non sono ancora utilizzabili: manca il parere del Coni, atteso per il mese di dicembre. La posta è stata già iscritta a bilancio, dato che il progetto presentato dall'amministrazione comunale è stato inserito in graduatoria in posizione utile per ottenere il finanziamento. Il problema ora è legato ai tempi: i lavori sono previsti sul campo e sulle gradinate, bagni compresi. L'obiettivo è concludere prima dell'avvio della prossima stagione, per avere uno stadio da serie B comunque vada il campionato.

Alessandro Antonini, 47 anni, giornalista professionista, è redattore del Corriere dellâ??Umbria dal 2003 e si occupa di politica, cronaca nera e giudiziaria. Ma non disdegna economia, sindacale, (m...