Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Perugia, celebrazioni del 2 novembre: omaggi ai caduti e alle tombe di tre grandi donne

cimitero perugia

A Perugia, come in tutte le altre città italiane, in occasione del 2 novembre, programma di celebrazioni. Diamo uno sguardo. La novità è un percorso della memoria dedicato alle donne al cimitero monumentale. Come ogni anno alle 8 deposizione di una corona alla lapide del Palazzo della Prefettura alla presenza del prefetto, Armando Gradone. Rappresentanze dell'Esercito, della Polizia di Stato, dell'Arma dei carabinieri, della Guardia di finanza, della Polizia penitenziaria, della Polizia municipale e della Polizia provinciale deporranno poi corone presso lapidi e monumenti in diversi punti del centro storico. Alle 11, nel civico cimitero, l'omaggio al monumento ai Caduti di tutte le guerre seguito dalla visita all'Ossaia comune, alla tomba del cecoslovacco Matuska, alle tombe dei patrioti caduti nella guerra di Liberazione, a quelle di personalità perugine. Si renderà omaggio alle tombe di tre donne accomunate dalla grande personalità, da spiccate doti individuali e dall'impegno sociale: Vittoria Aganoor Pompili, Elettra Gonnelli e Maria Alinda Bonacci Brunamonti. La visita al cimitero monumentale si concluderà alle 11.30 con la messa ordinata dall'Esercito.