Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Orvieto, picchiava la moglie da due anni. Dopo l'ultima aggressione è stato denunciato e allontanato

maltratta moglie

Denunciato e allontanato dalla casa familiare un uomo, di 62 anni, dopo ripetuti episodi di maltrattamenti ai danni della moglie. E' successo a Orvieto, l'ultima aggressione è avvenuta nei giorni scorsi e la donna, coetanea del marito, ha deciso di denunciare tutto ai carabinieri. La 62enne è stata picchiata e ha riportato lesioni valutate dagli operatori sanitari con 7 giorni di prognosi. La situazione andava avanti da due anni, l'uomo assumeva ripetutamente comportamenti violenti nei confronti della moglie ponendola in uno stato di continua soggezione e paura. Al punto che la convivenza è diventata insostenibile. Gli esiti delle indagini hanno portato all'attivazione del protocollo cosiddetto Codice Rosso. L'autorità giudiziaria ha provveduto a eseguire la denuncia e l'allontanamento dall'abitazione familiare. Misura eseguita dai militari orvietani.