Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Orvieto, aumento dei prezzi degli affitti. Incontro Pd: "Difficile pagare meno di 600 euro al mese"

affitti case prezzi

La città da abitare è stato il tema dell'ultimo appuntamento della fase di ascolto della conferenza programmatica del Pd di Orvieto e dell'Orvietano, svoltosi ieri sera negli spazi Cgil in via Loggia dei Mercanti.
Accanto a sanità e ambiente tra le esigenze della comunità analizzate, dunque, anche gli interventi da mettere in campo per tentare di contrastare la marginalizzazione, favorire l'integrazione sociale e migliorare le condizioni abitative. Non solo nel centro storico, dove gli affitti sono ormai alle stelle e la disponibilità di appartamenti è preclusa dallo spuntare di b&b e affittacamere, ma anche ai piedi della Rupe. Sempre più difficile abitare senza spendere ogni mese meno di 600 euro. Il mese scorso per gli immobili residenziali in affitto sono stati richiesti in media 7,26 euro al mese per metro quadro, con un aumento del 4,01 per cento rispetto ad ottobre 2022 quando l'importo era di 6,98 mensili al metro quadro. Negli ultimi due anni, il prezzo medio all'interno del comune di Orvieto ha raggiunto il suo massimo nel mese di luglio 2023, con un valore di 7,75 euro al metro quadro. Il mese in cui è stato richiesto il prezzo più basso è stato novembre 2022. Per un immobile in affitto sono stati richiesti in media 6,60 euro al mese per metro quadro. Non meglio per gli immobili residenziali in vendita. Ad ottobre di quest'anno sono stati richiesti in media 1.658 euro al metro quadro. Da registrare, comunque, una diminuzione del 6,59% rispetto ad ottobre 2022 quando la cifra si attestava su i 1.775 euro al metro quadro. Negli ultimi due anni, il prezzo medio ha raggiunto il suo massimo nel mese di marzo 2022, con un valore di 1.789 euro al metro quadro. Il mese in cui è stato richiesto il prezzo più basso è stato novembre 2022. Per un immobile in vendita, infatti, sono stati richiesti in media 1.647 al metro quadro. Il 15 dicembre, intanto, scadrà il termine per la presentazione delle domande del bando per le case popolari. Quanto alla conferenza programmatica del Pd, significativa è stata la capacità di coinvolgere nuove energie e prospettive. Opinioni, suggerimenti e preoccupazioni dei cittadini raccolte si riveleranno utili per modellare politiche inclusive in vista delle prossime elezioni.