Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Dramma nei boschi di Amelia, cacciatore muore a 57 anni. Forse per un colpo di rimbalzo

Una battuta di caccia L'incidente durante una battuta di caccia

Un uomo di 57 anni di Amelia, in provincia di Terni, è morto nel pomeriggio di domenica 3 dicembre in un incidente di caccia nei boschi della frazione di Macchie. Si trovata insieme ad altre persone e durante la battuta, stando a una prima ricostruzione, sarebbe stato raggiunto alle gambe da un colpo di fucile, probabilmente a seguito di un anomalo rimbalzo.
Sul posto i carabinieri della Compagnia di Amelia e il personale sanitario, ma per l'uomo non c'è stato nulla da fare.
Indagini in corso per accertare quanto accaduto.