Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Costa Azzurra, affonda lo yatch sul quale Lady D e Al Fayed trascorsero la loro ultima estate

Lady diana

Sabato 29 luglio è affondato Cujo, lo yatch dove Lady Diana e il compagno Dodi Al Fayed trascorsero la loro ultima estate prima di morire. L'imbarcazione è affondata nel mar Mediterraneo, dopo aver colpito un oggetto non identificato al largo di Beaulieu sur Mer, in Costa Azzurra. La tragedia, per fortuna, non ha causato vittime. A bordo erano presenti sette persone. Lo skipper ha emesso un Mayday - ha scritto in una nota la Gendarmeria delle Alpi Marittime - e la nave è affondata a causa di una falla. Le barche di salvataggio sarebbero partite da Antibes, si legge, e dopo essersi assicurati che tutti fossero al sicuro, "i soccorritori hanno rilevato una grossa perdita d'acqua a livello dello scafo anteriore di bordo". Nonostante il proprietario della barca - italiano con casa in Costa Azzurra - avesse attivato le pompe e mantenuto i motori accesi, per lo yatch non c'è stato nulla da fare. Ora si troverebbe a 2500 metri di profondità.


Classe '97, perugina doc. Dopo il liceo di Scienze Umane, la laurea triennale in Scienze Politiche, poi la magistrale in Scienze della Comunicazione. Dopo il master Social media management a Milano, ...