Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Pino Insegno dopo lo stop all'Eredità vede la conduzione di Reazione a catena su Rai 1

Pino Insegno Pino Insegno

La Rai rimescola le carte. Nega le porte dell'Eredità al personaggio televisivo Pino Insegno. Protagonista della riedizione del Mercante in Fiera su Rai 2, che ha registrato un grande flop nel palinsesto del servizio pubblico. Dopo lo stop alla conduzione del noto programma preserale che anticipa il Tg di Rai 1, l'azienda sta cercando un accordo con la casa di produzione Banijay Italia. Secondo quanto ricostruito da Dagospia, a Pino Insegno andranno la conduzione di Reazione a catena, da giugno a dicembre 2024 e, da gennaio, una serata evento e un programma radiofonico. Per quanto riguarda l'Eredità, parte il toto nomi per il nuovo volto della conduzione. In pole position ci sarebbe Marco Liorni, che fino al termine del 2023 rimane il presentatore di Reazione a catena.