Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Ambiente, l'iceberg più grande del mondo si è staccato ed è in movimento dopo 37 anni

iceberg distaccamento

Si è staccato l'iceberg più grande del mondo. Si chiama A23a ed ha una superficie di 3.880 km quadrati ed ha ripreso a muoversi a distanza di 37 anni, dal lontano 1986 quando si staccò dall'Antartide. Poi si è incagliato nel fondale del Mare di Weddell, a Nord-Ovest del continente antartico. I primi movimenti si sono registrati già nel 2020. Nell'ultimo periodo, l'iceberg ha aumentato la velocità in direzione Nord e sta superando la punta settentrionale della Penisola Antartica. Ne ha dato notizia l'organizzazione britannica British Antarctic Survey sui social. Secondo la ricostruzione degli esperti, il motivo del distaccamento di A23a sarebbe stata la progressiva riduzione delle sue dimensioni. L'iceberg dovrebbe penetrare nell'Oceano Atlantico meridionale.

Andrea Pescari dopo la laurea triennale al corso di Scienze della comunicazione dell'Università di Perugia, ha conseguito la magistrale in Comunicazione pubblica, digitale e d?impresa con una tesi su...