Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Fossato di Vico, l'auto di Carlettolife avvolta dalle fiamme in superstrada

Carlettolife Carlettolife

"Sto bene, l'importante è raccontarla, ma non lo auguro a nessuno". Federico Carli, in arte Carlettolife, se l'è vista brutta.
Nel tardo pomeriggio di giovedì 23 novembre, a Fossato di Vico, la Mini Cooper guidata dall'influencer di Bastia Umbra - che conta più di 800 mila follower su Instagram - è andata a fuoco sulla statale SS318. Ad intervenire alle 19.30 per domare le fiamme che avevano avvolto l'auto di Carli sono stati i vigili del fuoco di Gaifana, allertati proprio dal ragazzo che era riuscito a fermarsi a bordo strada prima di uscire illeso dal mezzo. "Sono traumatizzato e scosso - ha detto Carletto tramite una storia pubblicata su Instagram - La macchina è andata a fuoco mentre percorrevo la superstrada, mi è entrato tutto il fumo dentro e non vedevo nulla". Federico è quindi riuscito ad accostare tempestivamente e a chiamare i soccorsi, anche se "sono uscito dall'auto con la paura che mi prendesse un'altra macchina. Sto bene, l'importante è raccontarla, ma non lo auguro a nessuno". Dispiaciuto anche nonno Faustino, come testimoniano sempre le storie di Instagram, "ma la macchina viene e va, l'importante è stare insieme", gli ha ricordato.

Gabriele Burini, classe 1999, in attesa dell'esame da professionista. Cresce dando calci ad un pallone e con il sogno di esordire in Serie A, ma capisce presto che negli stadi sarebbe entrato solament...