Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Gualdo Tadino, ennesimo atto vandalico. Sfregiato il crocifisso di San Donato: indagini in corso

carabinieri gualdo tadino

Un atto che ha sconvolto la comunità di fedeli della città. Ora bisognerà capire se si è trattato di un gesto vandalico o sacrilego. E toccherà ai carabinieri chiarire i contorni di quanto accaduto. Nella chiesa di San Donato a Gualdo Tadino, in pieno centro storico, il grande crocifisso che si trova dietro all'altare è stato tolto dalla parete, sfregiato e lasciato davanti all'altare. Il fatto è accaduto alla fine della scorsa settimana e ha destato rabbia e sconcerto. Le indagini dei militari della stazione dell'Arma gualdese, guidati dal luogotenente Simone Mattei, proseguono nel più stretto riserbo ma vanno avanti serrate con l'obiettivo di dare volto e nome agli autori del gesto.

Eleonora Sarri, 42 anni. Ha incontrato il Gruppo Corriere grazie a uno stage universitario e da lì ha affrontato tutte le tappe: collaboratrice da Perugia e per gli inserti, stagista delle pagine naz...