Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Spello, minaccia di morte l'ex compagno armata di coltello e batticarne: scatta l'arresto

minacce armato Minaccia l'ex armata di coltello (foto d'archivio)

Minaccia l'ex armata di coltello e batticarne e gli danneggia l'auto. Scatta l'arresto. A lanciare la segnalazione è stato un uomo di Spello che ha riferito ai carabinieri di essere stato aggredito dalla ex compagna. La donna, di 62 anni, è stata fermata in strada alla guida della propria auto ed è stata sottoposta a controllo. Durante la perquisizione dei veicolo è stato rinvenuto un batticarne, un paio di forbici e un coltello da cucina con una lama di 26 centimetri.
Dagli accertamenti è emerso che la donna si era recata a casa dell'ex compagno e, durante una discussione, non rassegnandosi per la fine della relazione ha dato sfogo alla sua ira - si legge nella nota stampa dei carabinieri - danneggando il lunotto e i fari posteriori dell'auto dell'uomo, gettando alcune piante lungo la strada, prendendo a calci il portone d'ingresso e estraendo il coltello da cucina minacciandolo di morte. Nei mesi precedenti si erano verificati altri episodi di ingiurie, minacce e molestie. La donna è stata arrestata per atti persecutori, minaccia, danneggiamento e porto abusivo di oggetti atti ad offendere. Al termine delle formalità di legge, durante l'udienza di convalida presso il Tribunale di Spoleto, alla donna è stata applicata la misura del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa.



Classe '97, perugina doc. Dopo il liceo di Scienze Umane, la laurea triennale in Scienze Politiche, poi la magistrale in Scienze della Comunicazione. Dopo il master Social media management a Milano, ...