Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Foligno, Quintana di Ascoli: Massimo Gubbini nominato direttore tecnico della scuderia Porta Tufilla

massimo gubbini La presentazione della nuova squadra di Porta Tufilla

Importante incarico per Massimo Gubbini, cavaliere di Foligno, quest'anno vittima di un grave incidente. Il sestiere ascolano di Porta Tufilla lo ha nominato direttore tecnico della scuderia. La notizia è stata annunciata nel corso di una conferenza stampa che ha preceduto il pranzo di Natale. Nel ruolo di cavaliere è stata ufficializzata la conferma di Danny Coppari, 38 anni. Il cavaliere nelle Quintane 2022 accettò di sostituire Gubbini a pochi giorni dalla giostra e collezionò un quarto ed un terzo posto. Il secondo sarà Adalberto Rauco, 28enne, cavaliere di Arezzo. A prepararli sarà proprio Massimo Gubbini che nel sestiere rossonero è amatissimo, avendo vinto ben 8 palii. Ad Ascoli non riprenderà a correre proprio a causa della brutta caduta dello scorso mese di giugno, ma la sua esperienza marchigiana continua in un ruolo importante, considerate le ambizioni di Porta Tufilla. Completa, dunque, la rosa dei cavalieri che si sfideranno nelle Quintane del prossimo anno. A Porta Solestà confermatissimo Luca Innocenzi. A difendere i colori di Porta Romana sarà ancora Lorenzo Melosso, mentre Sant'Emidio ha definitivamente archiviato l'esperienza con Pierluigi Chicchini e punterà ancora sul promettente Tommaso Finestra. A Porta Maggiore un'altra possibilità per Lorenzo Savini, mentre la Piazzarola chiuso il rapporto con Nicholas Lionetti, schiererà l'esordiente Mario Cavallari.