Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Foligno, un milione di euro per i lavori del parco del Topino. Il cantiere durerà 7 mesi

posti auto Sono già iniziati i primi interventi al parcheggio con la parziale riduzione dei posti auto

Da giovedì 9 novembre a Foligno è stata ridotta la capienza del parcheggio del Plateatico con 85 posti auto disponibili per dare il via ai lavori di attuazione per il Parco del fiume Topino che dureranno 210 giorni (7 mesi ). L'intervento fa parte del progetto finanziato nell'ambito del Pnrr "Investimenti in progetti di rigenerazione urbana volti a ridurre situazione di emarginazione e degrado sociale" (Rigenerazione urbana) per un importo totale di poco superiore al milione d'euro (1.071.000 euro ).
Tre sono i punti fondamentali del Parco che sorgerà: la connessione di tre piste ciclabili urbane (dal terminal degli autobus al centro storico, collegamento con la pista esistente direzione Ponte San Magno e quella su Ponte Nuovo-via Fratelli Bandiera verso la zona degli impianti sportivi e l'ospedale San Giovanni Battista), la realizzazione di un parcheggio verde con piantumazione di alberi d'alto fusto per
trasformare l'area in una sorta di parco urbano fluviale del Topino migliorando la zona dal punto di vista ambientale, il potenziamento della palazzina servizi adibita a terminal degli autobus mediante la predisposizione di una sala d'atte sa per passeggeri, la creazione di un punto ristoro e l'efficientamento energetico della struttura attraverso pannelli fotovoltaici.
Tra gli obiettivi principali, come viene spiegato nel progetto consultabile dal sito del Comune, ci sono il miglioramento della mobilità e della qualità ambientale in un contesto urbano anche in un'ottica di maggiore attrazione per i turisti.