Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Bevagna, cuccioli di cane abbandonati. Al canile comunale tante richieste di adozione

cuccioli cane abbandonati Cuccioli di border collie e pastore maremmano

Godono di buona salute e presto avranno una famiglia i 17 cuccioli di due mesi che nei giorni scorsi sono stati abbandonati vivi in tre cartoni lungo la strada comunale di Torre del Colle. Salvati per miracolo grazie alla segnalazione di un passante che ha chiesto l'intervento della polizia locale che successivamente ha contatto la polizia veterinaria che si è fatta carico del trasporto degli animali presso il servizio veterinario della Usl 2. E da qui, vista la tenera età dei cagnolini, la Lega nazionale difesa del cane di Foligno (che gestisce tra l'altro i canili di Bevagna e Assisi) si è resa disponibile all'affido temporaneo per poi provvedere alla successiva adozione. E proprio da Bevagna arrivano buone nuove sui meticci di border collie e pastore maremmano. Infatti la vicenda ha creato, oltre a dosi industriali di rabbia e sdegno, anche l'amorevole interesse da parte di tanta gente. "Lo
conferma il fatto - sottolinea Mirko Mela, presidente della Lega nazionale difesa degli animali sezione di Foligno - che sono giunte moltissime richieste di adozione. Che valuteremo nella fase di pre-affido, che altro non è che una fase di indagine per valutare se i richiedenti hanno i requisiti giusti per portarsi in casa un animale. Questo dovrà verificarsi però al termine dei giorni di osservazione dal vaccino".