Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Città di Castello, ubriaco senza patente viola la sorveglianza speciale e tampona auto. Denunciato

etilometro controllo

Ubriaco al volante viola il divieto di uscita e tampona un'auto. I carabinieri sono intervenuti nel luogo dell'incidente, avvenuto nel comune di Città di Castello. L'uomo che ha provocato il sinistro, 40enne tunisino, è subito apparso ai militari alterato dall'abuso di alcol. Il 40enne ha rifiutato di sottoporsi al test con l'etilometro. Dalle indagini è emerso che l'uomo, oltre ad essere sprovvisto della patente di guida, era sottoposto ad obblighi di misura di prevenzione della sorveglianza speciale, secondo cui il tunisino non può uscire dalla propria abitazione dalle ore 21 alle ore 7. Il 40enne ha insultato ripetutamente le forze dell'ordine, assumendo comportamenti irriguardosi e offensivi. E' stato condotto in caserma e denunciato all'autorità giudiziaria. L'auto, intestata alla coniuge, è stata sottoposta a sequestro amministrativo con conseguente contestazione alla proprietaria della multa per incauto affidamento, prevista dal codice della strada.