Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Città di Castello, alla guida ubriachi e con la droga: ritirate 4 patenti e denunciati due 19enni

controlli etilometro

Sono scattate sei denunce nel corso dei controlli straordinari per le strade di Città di Castello. L'operazione dei carabinieri ha previsto servizi mirati finalizzati al contrasto delle violazioni del Codice della strada, della guida in stato di ebbrezza e del possesso e utilizzo di sostanze stupefacenti. Sono state quattro le persone fermate al volante e che hanno dato esito positivo al test con etilometro. Un 34enne siciliano, con tasso alcolemico due volte superiore al limite consentito; un 35enne nato e residente a Città di Castello, con tasso alcolemico tre volte superiore al limite; un 44enne tifernate, sempre con un valore alcolemico tre volte superiore. A Umbertide, i militari hanno fermato una 62enne di origini straniere, risultata positiva all'etilometro con tasso alcolemico quattro volte superiore al limite consentito. In tutti e 4 i casi, è stato eseguito il ritiro della patente di guida. Nella periferia di Città di Castello, i carabinieri hanno fermato e controllato due 19enni a bordo di una piccola utilitaria, provenienti da un paese della Toscana al confine con l'Umbria. Dopo la perquisizione sono stati rinvenuti 40 grammi di hashish suddivisi in dosi, oltre al materiale per il confezionamento. La sostanza è stata sequestrata e i due giovani denunciati in stato di libertà per detenzione di stupefacenti ai fini dello spaccio.


Andrea Pescari dopo la laurea triennale al corso di Scienze della comunicazione dell'Università di Perugia, ha conseguito la magistrale in Comunicazione pubblica, digitale e d?impresa con una tesi su...