Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Città di Castello, fine settimana nel segno della tradizione con le fiere di San Florido

fiere di san florido Le fiere di San Florido

Le bancarelle, il profumo dello zucchero filato e del croccante inebrieranno il centro storico di Città di Castello. La parola chiave dell'evento che va da venerdì 17 a domenica 19 novembre, sarà fiere di San Florido, patrono della città insieme a Sant'Amanzio, ricorrenza molto sentita da tutti i tifernati. Saranno presenti circa 230 espositori all'evento, ai quali domenica si uniranno anche i commercianti del cuore della città, che apriranno i loro negozi anticipando l'appuntamento dello shopping natalizio. I banchi degli ambulanti copriranno gran parte dei luoghi principali racchiusi dalle mura urbiche e abbracceranno anche la cinta muraria della città. Dopo quattro anni gli stand torneranno anche lungo viale Armando Diaz, una delle novità dell'edizione insieme al mercato dell'artigianato e dei prodotti tipici che sarà allestito in piazza Gabriotti con 15 espositori. Inoltre sarà allestita l'area per i giochi riservata ai bambini in piazza Fanti. Ha dichiarato l'assessore al Commercio e al Turismo Letizia Guerri che: "Torniamo finalmente a pieno regime dal punto di vista dell'estensione dell'evento, con una bella offerta per i tifernati e anche per i turisti, che potranno trovare un'ampia vetrina merceologica all'ombra dei monumenti e delle testimonianze culturali più importanti della città, cogliendo anche l'occasione di fare acquisti per il periodo natalizio nei negozi del centro storico aperti domenica grazie alla collaborazione dei commercianti".

Annalisa Ercolani, anno 2001, dopo aver conseguito la laurea triennale in Filosofia e Scienze e tecniche psicologiche all?università di Perugia, frequenta la magistrale in Filosofia ed Etica delle Re...