Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Città di Castello, festa per nonna Pia. Tra amici e familiari, l'anziana spegne 100 candeline

pia galeotti Pia Galeotti insieme ad amici e famiglia

Cento candeline sulla torta di Pia Galeotti, di Città di Castello, che nei giorni scorsi ha celebrato con familiari ed amici il raggiungimento del secolo di vita. Per rendere ancora più memorabile questa tappa della sua esistenza la visita del sindaco, Luca Secondi e della consigliera comunale, Maria Grazia Giorgi, con tanto di targa ufficiale. Pia Galeotti, nata l'8 novembre 1923, da giovanissima si dedicò al lavoro dei campi, ma poi con l'aiuto di genitori acquistò una macchina per fare le maglie ed iniziò il lavoro di maglierista oltre quello di casalinga. Con la neocentenaria il primato rosa a Città di Castello si rafforza: su 21 che hanno raggiunto il traguardo, 15 sono le femmine e 6 i maschi. Primato rosa anche nella fascia degli ultra 90enni.

Catia Turrioni, segno zodiacale Toro, redattore del settore cronaca nella redazione centrale del Gruppo Corriere. Ha iniziato come collaboratrice della redazione di Foligno del Corriere dell'Umbria, i...