Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Città di Castello, i tifernati si rifugiano in piscina per sfuggire al caldo soffocante di Caronte

piscina castello

A Città di Castello, i tifernati per sfuggire al caldo soffocante di questi giorni, si rifugiano negli impianti Polisport, usufruendo della piscina e del parco. L'assessore allo Sport, Riccardo Carletti e il presidente Polisport, Stefano Nardoni, confermano l'ottimo andamento del mese di luglio, che registra un miglioramento del 25-30% rispetto all'anno scorso e che ricompensa il pessimo mese di giugno, quando il maltempo era stato protagonista. L'attività di acquafitness proseguirà fino all'11 agosto, così come i centri sportivi estivi che stanno registrando numeri di iscrizione altissimi. Concludono Carletti e Nardoni: "Tutto questo ci dà enorme soddisfazione e ripaga dei tanti sforzi compiuti grazie a tutto lo staff, numeroso e qualificato che sta svolgendo un grandissimo lavoro con i bambini. Un grande grazie ovviamente va alle società sportive che anche quest'anno partecipano fattivamente al nostro progetto, il primo a livello regionale qualche anno fa ad avere il patrocinio e sostegno del Coni regionale sempre vicino e presente con il suo presidente, Domenico Ignozza".