Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Assisi, minaccia la ex in diretta Facebook. Poi taglia il braccialetto elettronico. Scatta l'arresto

arresto carcee

Taglia il braccialetto elettronico in diretta Facebook e minaccia la ex, arrestato dai carabinieri. Si tratta di un 50enne di origine calabrese residente ad Assisi, già sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento alla persona offesa, con l'applicazione del braccialetto e del divieto di dimora nella regione Calabria per aver commesso atti persecutori nei confronti dell'ex compagna.
Alcuni giorni fa l'uomo ha realizzato una diretta Facebook in cui ha minacciato la donna e, dopo aver inveito contro i carabinieri, ha tagliato il braccialetto elettronico con una pinza. I fatti sono stati immediatamente segnalati dai militari della compagnia di Soverato all'autorità giudiziaria di Catanzaro, che ha emesso un'ordinanza di aggravamento della misura cautelare, sostituendo le disposizioni precedentemente imposte con la custodia in carcere. L'uomo è stato trasferito a Capanne.



Classe '97, perugina doc. Dopo il liceo di Scienze Umane, la laurea triennale in Scienze Politiche, poi la magistrale in Scienze della Comunicazione. Dopo il master Social media management a Milano, ...